Coperture in PVC

Contattaci per un preventivo gratuito o una assistenza personalizzata

Le coperture in PVC sono una soluzione logistica molto utilizzata in ambito industriale.
Si tratta di strutture che consento di creare nuovi spazi coperti in prossimità di un edificio esistente.
Il vantaggio di utilizzare delle coperture in PVC è quello di poter ampliare la superficie dedicata alla produzione o allo stoccaggio delle merci, o ancora di migliorare la fruibilità della zona e delle operazioni di carico- scarico.

 

Le coperture in PVC sono adatte ai diversi settori: meccanico, agricolo, alimentare, chimico, centri ecologici, portuali, aeroportuali, fieristici e logistici. Possono inoltre essere utilizzate come ricovero attrezzature e mezzi operativi, deposito barche ed autoveicoli.
Per rispondere alle esigenze di ciascun cliente Doortek propone diversi modelli di coperture: tunnel autoportanti, tunnel frontali, tunnel laterali/zoppi (mono e bipendenza), tettoie di collegamento, tettoie telescopiche, tunnel tettoia.

Contattaci subito



TIPOLOGIE DI COPERTURE IN PVC

La struttura portante delle coperture in PVC è realizzata con profili in acciaio zincato per immersione a caldo nel pieno rispetto alla norma UNI EN ISO 1461.

Le saldature sono realizzate tramite piastre nervate e saldate secondo quanto previsto dalla normativa UNI 624-791 (bulloneria con spessore idoneo alle sollecitazioni che devono sopportare e certificata)

Il meccanismo di scorrimento delle capriate avviene alla base dei montanti su speciali ruote in acciaio pieno di opportuno diametro con doppio cuscinetto a sfere e a tenuta stagna.

Le vie di corsa sono in lamiera di acciaio presso piegate e fissate esternamente con tasselli su opportuno fondo cementizio o, in alternativa, annegate a filo pavimento in una gettata di calcestruzzo grazie alla predisposizione al fissaggio di zanche a murare.

Sono inoltre predisposte all’utilizzo degli appositi pattini che ne impediscono la fuoriuscita dai binari.

Gli archi sono collegati tra di loro da elementi di controvento mobili fra i montanti centrali, che ne facilitano l’eventuale scorrimento.

Sono previsti ancoraggi di sicurezza per mantenere la struttura solida anche in caso di manto danneggiato.

La copertura è realizzata con robusto tessuto in poliestere, bispalmato in PVC con un trattamento ignifugo classe 2, del peso totale confezionato di gr. 800 al m2 (disponibile anche in classe 1 con grammatura da 800 g al m2).

A richiesta la copertura può essere realizzata in tessuto Panama bispalmato in PVC con trattamento ignifugo classe 2 del peso totale confezionato di gr.1050 al m2.

L’ancoraggio alla struttura metallica avviene mediante un nuovo sistema che prevede speciali placche termosaldate – che aderiscono alla struttura in acciaio tramite velcro aeronautico disponibile in vari colori – e che permette una perfetta aderenza del manto alla struttura, evitandone un’eccessiva usura dovuta allo scuotimento.

I frontespizi della struttura sono tamponati con appositi settori triangolari in tessuto poliestere bispalmato in PVC.

Sui fronti delle strutture è possibile applicare tende scorrevoli a singola o doppia anta dotate di tubi verticali antivento, paletti di fissaggio a pavimento, cariglioni di chiusura metallici e appositi sistemi di tensionameto.

 

RIFERIMENTI NORMATIVI

 

  • D.M. 14/01/2008, “Norme tecniche per le costruzioni”
  • Circolare 2 Febbraio 2009, “Istruzioni per l’applicazione delle nuove norme tecniche per le costruzioni”
  • UNI EN 1993-1-1, “Regole generali e regole per gli edifici”, Agosto 2005
  • UNI EN 1993-1-8, “Progettazione dei collegamenti”, Agosto 2005
  • UNI EU 1998-1, “Regole generali, azioni sismiche e regole per gli edifici”, Marzo 2005

 

GARANZIE

 

Le Coperture in PVC hanno garanzia di:

  • 10 anni sulla struttura
  • 6 anni per il manto di copertura

SCHEDA TECNICA: Tessuto PANAMA – Peso confezionato 1050 g/mq *

TESSUTO DI SUPPORTO PES DIN ISO 2076
TITOLO DEL FILO DTEX 1.100 DIN 53830
FILI ORDITO – TRAMA 12*12 2/2 DIN 53853
PESO TESSUTO DI SUPPORTO g/mq 280 DIN 53854
PESO SPALMATURA P.V.C. g/mq 610/620 DIN 53352
PESO TOTALE g/mq 890/900 DIN 53352 EN ISO 2286-2
SPESSORE FINALE O,75 DIN 53353
ADESIONE DEL P.V.C. AL SUPPORTO N/cm. 20 DIN 53357

RESISTENZA ALLA TRAZIONE ORDITO

Allungamento ordito

N/5 cm.

%

4000

24

DIN 53354 EN ISO 1421 /met.1

DIN 53354

DIN 53354 EN ISO 1421 /met.1

DIN 53354

RESISTENZA ALLA TRAZIONE TRAMA

Allungamento trama

N/5 cm.

%

4000

32

RESISTENZA ALLA LACERAZIONE ORDITO N 500 DIN 53363
RESISTENZA ALLA LACERAZIONE TRAMA N 500 DIN 53363
STABILITA’ DIMENSIONALE % 1
RESISTENZA AL FREDDO °C -30 DIN 53361 DIN EN 495-5
RESISTENZA AL CALDO °C +70 DIN 53361
RESISTENZA ALLA FIAMMA Classe 2 CSE RF 1775/A – CSE RF 3/77
RESISTENZA AI PIEGAMENTI 100.000 DIN 53359
SOLIDITA’ ALLA LUCE Valore > 6 DIN 54004

* Le specifiche tecniche fornite indicano valori medi relativi alla produzione corrente.

SCHEDA TECNICA: Telo Classe 2 autoestinguente – Peso confezionato 800 g/mq *

BASE DIN 60 001 PES
FILATO DIN EN ISO 2060 1100 dtex
ARMATURA DIN EN ISO 9354 L 1:1
PESO TOTALE (g/m2) DIN EN ISO 2286-2 700
RESISTENZA ALLO STRAPPO N/5 cm) DIN EN ISO 1421 3000/3000
RESISTENZA ALLA LACERAZIONE INIZIATA (N)

DIN EN 1875-3

DIN 53363

220/200

300/300

ADERENZA (N/5 cm) DIN EN ISO 2411 110
RESISTENZA AL FREDDO DIN EN 1876-1 – 30° C
RESISTENZA AL CALORE IVK/Pkt. 5 + 70° C
SOLIDITA’ DI TINTA DIN EN ISO 105-B02 min. 7
COMPORTAMENTO ALLA FIAMMA DIN 75 200 < 100 mm/min.
RESISTENZA ALLE PIEGATURE DIN 53 359 Form A 100.000

* Le specifiche tecniche fornite indicano valori medi relativi alla produzione corrente 641/976

CARATTERISTICHE E COLORI DISPONIBILI DEL TELO

 

Il telo delle coperture è realizzato in tessuto Poliestere bispalmato PVC autoestinguente, classe 2 (o a richiesta classe 1).

CRISTAL

RAL-1003

RAL-1015

RAL-2004

RAL-3002

RAL-5002

RAL-5012

RAL-6001

RAL-6026

RAL-7035

RAL-7037

RAL-9005

RAL-9006

RAL-9010

CARATTERISTICHE TELO

BASE PES
FILATO 1100 DTEX
ARMATURA P 2 : 2
PESO TOTALE 900 G/M2
RESISTENZA ALLO STRAPPO (N/ 5 cm) 4300/4000
RESISTENZA ALLA LACERAZIONE INIZIATA (N)

400/350

600/530

ADERENZA (N/ 5 cm) 125
RESISTENZA AL VENTO CLASSE 2
RESISTENZA AL FREDDO – 30 °C
RESISTENZA AL CALORE + 70 °C
SOLIDITÀ DI TINTA MIN. 7
COMPORTAMENTO ALLA FIAMMA < 100 MM/MIN
RESISTENZA ALLE PIEGATURE

400/350

600/350