Tettoia di collegamento

Contattaci per un preventivo gratuito o una assistenza personalizzata

Contattaci subito



Le tettoie di collegamento vengono collocate tra due fabbricati, anche molto distanti, in corrispondenza di ingressi o vani passaggio, mettendoli così in comunicazione e creando un’area transitabile, utile per il transito, carico e scarico mezzi e merci, soprattutto in caso di precipitazioni.

 

I due lati lunghi sono chiusi dalla struttura portante e dal telo di copertura, gli altri due lati sono invece ancorati alla parete dell’edificio, in corrispondenza dei vani passaggio.
Se necessario, grazie alla struttura dotata di ruote, la tettoia di collegamento può venire retratta.
I due lati aperti possono essere chiusi tramite tende scorrevoli o porte rapide.

CARATTERISTICHE E COLORI DISPONIBILI DEL TELO

 

Il telo delle coperture è realizzato in tessuto Poliestere bispalmato PVC autoestinguente, classe 2 (o a richiesta classe 1).

CRISTAL

RAL-1003

RAL-1015

RAL-2004

RAL-3002

RAL-5002

RAL-5012

RAL-6001

RAL-6026

RAL-7035

RAL-7037

RAL-9005

RAL-9006

RAL-9010

CARATTERISTICHE TELO

BASE PES
FILATO 1100 DTEX
ARMATURA P 2 : 2
PESO TOTALE 900 G/M2
RESISTENZA ALLO STRAPPO (N/ 5 cm) 4300/4000
RESISTENZA ALLA LACERAZIONE INIZIATA (N) 400/350

600/530

ADERENZA (N/ 5 cm) 125
RESISTENZA AL VENTO CLASSE 2
RESISTENZA AL FREDDO – 30 °C
RESISTENZA AL CALORE + 70 °C
SOLIDITÀ DI TINTA MIN. 7
COMPORTAMENTO ALLA FIAMMA < 100 MM/MIN
RESISTENZA ALLE PIEGATURE 400/350

600/350